Caltanissetta. Dopo le brevi precipitazioni che si sono manifestate nel corso del pomeriggio, numerose cellule temporalesche stanno per approdare in territorio nisseno. Attualmente, stanno susseguendosi vari fronti temporaleschi proprio sul canale di Sicilia (nei pressi delle coste agrigentine), che risalendo in direzione NNE (nord-nord-est), interesseranno dapprima il territorio gelese e poi, in un secondo momento, la città di Caltanissetta.
Alcuni indicatori meteo attuali, rilevati dalla stazione meteorologica di Caltanissetta (per vedere l’andamento dei parametri meteo cliccare quì), come la diminuzione della velocità del vento, il graduale aumento della nuvolosità, il calo della pressione e l’aumento dell’umidità, fanno presagire che le condizioni del tempo peggioreranno in modo marcato.
E’ giusto evidenziare, che i temporali che colpiranno la città di Caltanissetta, potranno anche risultare di forte intensità.
Dalla cartina in basso, si evince in modo chiaro, l’attuale posizionamento dei temporali. Per seguire l’evoluzione, vi suggeriamo di visitare il collegamento “Temporali – Europa”, posta nella colonna di destra di questo articolo.